Quali alimenti sono un male per i denti

Pubblicato: 02.08.2013 / Visto: 201 Volte

Quali alimenti sono un male per i denti

L’alimentazione e salute orale sono strettamente correlati per questo motivo è importante associare ad una corretta igiene orale un’alimentazione.

Il cibo è uno dei fattori più importanti per la salute dei denti. In un blog precedente abbiamo scoperto quali cibi scegliere per avere denti sani, ma è altrettanto importante sapere quali alimenti è meglio evitare o consumare con attenzione. 

I nostri denti non amano i cibi troppo dolci o acidi. Un'alimentazione ricca di zuccheri favorisce la crescita dei batteri della placca e la produzione di sostanze acide dannose per il dente.

Gli alimenti che sono un male per i denti

Bevande gassate - sono in grado di rovinare la superficie protettiva dello smalto dei denti. L'erosione dentale indebolisce i denti e può causarne l'assottigliamento o inciderne i bordi.

Bevande alcoliche - riducono la produzione di saliva nella bocca. La saliva è una protezione naturale contro la carie, perché sciacqua la bocca in modo da rimuovere residui di cibo.

La frutta secca - è relativamente più cariogena per l’elevata concentrazione in zuccheri a causa della sua disidratazione. La frutta fresca è una scelta migliore perché contiene acqua e produce più saliva.

Gli agrumi - a causa del loro contenuto acido, possono intaccare lo smalto. Se bevete limonata o succo d'arancia, diluirlo bene!

Il caffè - così come l'alcool, riduce la produzione di saliva nella bocca. Anche può lasciare macchie sui denti.

Le caramelle - snack e caramelle fuori orario sono un attentato ai denti, perché annullano l’opera di spazzolino e dentifricio, e in pochi minuti i batteri ricominciano a formare la placca.

Il ghiaccio - tanti masticarlo con bevande gassate. Il freddo e duro, ghiaccio affondò il Titanic, immagina che cosa può fare per i vostri denti.

Seguendo una buona alimentazione è quindi possibile salvaguardare la salute dei nostri denti e prevenire carie e problemi vari; e comunque fondamentale lavare i denti almeno una volta al giorno (meglio la sera prima di andare a dormire) con uno spazzolino leggero e un buon dentifricio; anche l’uso del filo interdentale è importante per evitare placca e tartaro.

Tags

carie, l'igiene, la consulenza, malattie gengivali, salute dentale, Uso del filo interdentale


« Indietro

Commenti

  • Non ci sono commenti recenti


Aggiungi un commento

*Solo gli utenti registrati possono commentare le notizie.Per registrare il tuo account clicca qui